Festa del Lago, Varenna e Isola Comacina

Varenna e Isola Comacina - Il legame tra le due località lariane si deve a un evento storico accaduto nel 1169, quando i comaschi – spalleggiati dal Barbarossa e dalle sue truppe – attaccarono e rasero al suolo l’Isola Comacina, allora centro di potere strategico e luogo di rara bellezza artistica per la presenza di ben sette chiese. I sopravvissuti all’eccidio si rifugiarono, attraversando il lago, a Varenna, in territorio amico, e da allora il paese si guadagnò l’appellativo di “Insula nova”, intesa come una “nuova patria”.

Quel legame storico ha reso sempre più stretti, nel corso degli anni, i collegamenti proprio tra la “perla del Centrolago” e l’Isola Comacina, tanto che la scorsa estate si era deciso di pubblicizzare congiuntamente la Sagra di San Giovanni che si tiene all’Isola Comacina e che ogni anno, sempre intorno a fine giugno, richiama migliaia di spettatori, e la Festa del lago di Varenna, a sua volta motivo di richiamo per un gran numero di persone. Non a caso l’evento varennese di inizio luglio (a organizzarlo sono il Comune e la Pro loco) si rifà a quanto accaduto all’Isola Comacina come detto nell’anno 1169.

Per info: Ufficio Turistico di Varenna Tel. +39 0341 830367 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.varennaturismo.com