La Regina del Castello, Lierna

La Pro Loco Lierna ripropone la manifestazione in originariamente in calendario per il 26 e 27 Luglio, e rinviata a causa del maltempo.

Non si è voluto infatti rinunciare a quella che è la manifestazione clou dell’estate liernese, ispirata alla leggenda di una breve prigionia di Adelaide di Borgogna in riva al lago, e che propone ricostruzioni di vita medioevale dentro e intorno al Castello che delimita la baia di Riva Bianca a Lierna.

Il rinvio ha fatto concentrare tutto l’evento nella sola giornata di sabato, con la ricostruzione del villaggio medioevale, aperto al pubblico dalle ore 15, realizzato da LA DUECENTESCA di Milano.

Dalle ore 18.00 le cucine, a cura delle Pro Loco, offriranno un menù fisso di ispirazione medioevale per tutti.

Nobili e popolani, arti e mestieri, musici e saltimbanchi, un presidio militare con ronde ed esercitazioni, per arrivare a sera quando dal lago arriverà il corteo di barche che consegnerà la regina per scontare la sua prigionia, che però durerà poco. Con il buio infatti, un manipolo di pochi armati al seguito di un astuto frate, riuscirà a ingannare e sorprendere la guarnigione per consentire ad Adelaide di fuggire, di nuovo con una barca nel buio, mentre a terra imperversa la battaglia….